RadioClub Belluno N.O.R.E.

la radio al servizio della Protezione Civile

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Dotazione apparati

E-mail Stampa PDF

DOTAZIONE APPARATI:

 

Alcuni degli apparati radio in dotazione al gruppo divisi per tipologia.
Image
Apparato Midland HM 43 (numero 16 apparati)

Apparato mobile / veicolare usato per la gamma dei 43 Mhz. Dispone di 24 canali e 4 W, omologato per gli usi diversi di tipo professionale in banda CB.

Costituisce la maggior parte del nostro parco radio a 43 Mhz per quanto riguarda i fissi e i veicolari. E' complessivamente affidabile anche se l'audio in ricezione gradisce un altoparlante esterno.

Image
Apparato Midland Alan 34 / 68 (numero 14 apparati)

Apparati CB a 27 Mhz che utilizziamo correntemente per le nostre attività di assitenza radio o Protezione civile, in ausilio ai più recenti 43 Mhz.
Trattandosi di apparati in banda CB a 34 canali, dispongono delle frequenze speciali riservate all'utilizzo dedicato (es. appunto radioassistenze e/o Protezione civile).

In questo caso di apparati ce ne sono di vario tipo, anche in relazione al fatto che molto spesso il CB è di proprietà del singolo operatore volontario.

Image
Portatile Lafayette Handy Utility 2 (numero 10 apparati)

Il Lafayette Handy Utility 2 è l'apparato che costituisce quasi tutto il nostro parco radio a 43 Mhz portatile.

Utilizzato prevalentemente con batterie esterne da 2 Ah e se necessario con antenne portatili ad alta efficienza, costituisce la stazione minima per l'operatore che opera in località dislocate.
L'utilizzo di accessori quali microfoni esterni ed auricolari favoriscono un'operatività più comoda.

Image
Base trasportabile 27 / 43 Mhz

La base 27/43 Mhz costituisce la postazione di base in tutti quei casi in cui ci si trova a dover operare una stazione fissa al di fuori dei nostri mezzi sociali.

Dispone di alimentazione da rete elettrica o batteria esterna a 12V con caricabatteria incorporato. Indicazione selettiva dell'apparato in ricezione, prese cuffia e display con indicazione della presenza audio, per operare, se necessario, anche da soli.

Image
Ricetrasmettitori portatili LPD (numero 3 apparati)

Apparto portatile LPD che utilizziamo per tutte le necessità pratiche all'interno di un campo base o comunque di aree circoscritte.

La sua ridotta portata operativa ma anche la sua notevole autonomia dovuta alla piccola potenza di uscita (e quindi consumi limitati) ne consentono un uso agevole e continuato per tutta la durata dell'attività in campo.
Icom IC-F3162DT
RICETRASMETTITORE PORTATILE VHF PMR CON TASTIERA E CON UT-126H PRE-INSTALLATA (numero 20 apparati)
Nuovo apparato portatile adibito alla banda civile recentemente installata
Questo apparato utilizza mediante il protocollo IDAS (Icom Digital Advanced System), il sistema digitale per impieghi professionali sviluppato da Icom, in collaborazione con altre aziende del settore, utilizzante il protocollo di comunicazione NXDN. Rimane presente inoltre la modalità analogica FM.

Icom IC-F5062D #33
RICETRASMETTITORE VEICOLARE PMR IN VHF MULTIMODO CON UT-126H PRE-INSTALLATA (numero 4 apparati)

Nuovo apparato veicolare adibito alla banda civile recentemente installata
Questo apparato utilizza mediante il protocollo IDAS (Icom Digital Advanced System), il sistema digitale per impieghi professionali sviluppato da Icom, in collaborazione con altre aziende del  settore, utilizzante il protocollo di comunicazione NXDN. Rimane presente inoltre la modalità analogica FM.
KENWOOD TM-D700E
RICETRASMETTITORE VEICOLARE VHF-UHF (numero 5 apparati)

Innovativo ricetrasmettitore ad uso veicolare FM munito di TNC interno per comunicazioni packet X.25. Le generose dimensioni del display di colore ambra conferiscono ottime caratteristiche di visibilità e gestione delle funzioni tramite icone.

50Watt di potenza in VHF e 35Watt in UHF, encoder e decoder CTCSS di serie e numerose funzioni dedicate APRS.

Icom IC-7000
RICETRASMETTITORE HF/VHF/UHF ALL MODE BASE E MOBILE

La tecnica evoluta ed i vantaggi del DSP in IF già consolidate nelle stazioni base Icom sono ora disponibili in un apparato per uso fisso e mobile operante in banda HF, 50 MHz, 144 MHz, 430 MHz.

2 circuiti DSP

Doppio circuito DSP per ottenere una qualità del segnale mai vista in precedenza.
A corredo accordatore Icom abbinato ad ad un'antenna filare verticale.


 

Hytera

Banner